Ricerca Cisco: aumento vertiginoso del traffico rete nel quinquennio 2010-2015

Una recente ricerca Cisco Visual Networking Index (VNI) ha previsto un vertiginoso aumento del traffico dati su rete mobile per il prossimo quinquennio, imputabile soprattutto alla crescente diffusione di tablet e smartphone.

 

Nel 2015 il traffico mobile sarà pari a 26 volte quello del 2010, che a sua volta è stato tre volte maggiore di tutto il traffico Internet a livello globale generato nel 2000 su rete mobile e fissa. Si parla di ben 6,3 exabyte – ovvero miliardi di gygabyte – al mese. Il 66% del traffico sarà rappresentato dai contenuti video, il cui consumo in mobilità è sempre più diffuso.

Il report  prevede che entro il 2015 ci saranno oltre 7,1 miliardi di connessioni mobili, comprendenti non solo cellulari, tablet e portatili ma anche nodi machine-to-machine: 1,5 miliardi di macchinari o elettrodomestici di ogni tipo connessi ad internet. E’ come dire quasi una connessione per ogni persona al mondo, ognuna delle quali genererà una quantità di traffico media 17 volte superiore a quella attuale.

L’incremento di traffico sarà strettamente legato al contemporaneo aumento della velocità di connessione, che passerà dagli attuali 215 Kbps  a 2220 Kbps per le future reti 4G a oltre 4 Mbps per gli smartphone, grazie ai chip integrati.

Il report completo di  Cisco VNI Global Mobile Data Traffic Forecast, 2010-2015

Follow me

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.